Pronostico Fiorentina-Milan 11 maggio 2019

Pronostico Fiorentina-MilanPer il pronostico Fiorentina-Milan c’è da considerare il rendimento e il valore delle due squadre.

La partita, che si giocherà sabato 11 maggio, ore 20:30, presso lo stadio Artemio Franchi di Firenze, vedrà affrontarsi due formazioni abbastanza distanti in classifica.

La squadra viola, attualmente guidata da Vincenzo Montella, non vince dal 17 febbraio e sta continuando ad osservare un periodo nerissimo. L’ultima gara in Serie A è terminata con la sconfitta in casa del debole Empoli. La classifica dei toscani è davvero deludente, a 19 lunghezze dalla zona Europa League, ormai irraggiungibile. La stagione è stata oggettivamente fallimentare e da salvare rimane solo l’orgoglio. Il nuovo tecnico deve vincere almeno una partita e la prossima sarà contro il suo passato.

Il Milan, invece, aveva iniziato bene il 2019, in cui la prima sconfitta in campionato è arrivata nel derby di marzo, ma ha perso troppi punti nelle ultime partite, anche con squadre molto meno blasonate. Piątek deve continuare a lottare per la classifica dei cannonieri e quindi non è privo di stimoli. Il resto della squadra, però, non sembra compattissimo nonostante la vittoria col Bologna, complice anche l’ultimo episodio relativo a Bakayoko. La qualificazione in Champions è ancora aritmeticamente possibile e solo ottenendola potrebbe essere confermata la fiducia allo staff tecnico.

Per il pronostico Fiorentina-Milan, dunque, si può parlare di un match tutto sommato equilibrato.

Gli ospiti non vincono in casa di questo avversario dal 2014.

Pronostico Fiorentina-Milan – 36ª giornata di Serie A

Per il pronostico Fiorentina-Milan, consigliamo di tenere in considerazione che:

La Fiorentina è la squadra che ha pareggiato più partite in campionato: ben 16

La Fiorentina ha ottenuto un solo punto nelle ultime 5 partite

Il Milan ha segnato in totale solo due goal in più rispetto alla Fiorentina

Sulla base di quanto detto, vi suggeriamo questi esiti:

X2 (1.41)

Over 1.5 (1.30)

0-2 (11.00)